Background Image

Cascate di ghiaccio

Cascate di ghiaccio

Sulle pareti delle nostre valli alpine il gelo dell'inverno sa creare innumerevoli possibilità di salita. È dal 1990 che la salita delle cascate di ghiaccio è una parte importante delle nostre attività invernali. In quegli anni non si era proprio dei pionieri, ma quasi: abbiamo avuto la fortuna di cominciare in un periodo in cui nelle amate Valli delle Alpi centrali restava ancora molto da fare a livello esplorativo. L'esperienza maturata in tanti anni di pratica è al servizio ora di chi vuole cominciare  o approfondire la disciplina.

Le cascate di ghiaccio spesso spaventano chi non conosce questa attività invernale. Tecnicamente più semplice dell'arrampicata su roccia, quella su ghiaccio richiede però capacità di valutazione maggiori ed è sicuramente molto propedeutica alle salite tecniche dell'alta quota. 

Il tutto in un ambiente unico di luci e colori che solo il gelo dell'inverno sa creare!

Hydnefossen (Nor)
Luca sul primo muro
Fer au cheval (FR)
una porzione dell'incredibile anfiteatro del Fer au Cheval, "La sorciere blanche" e le due "Folly"
Ceillac (Fr)
In partenza sul candelone di Sombre Heros, uno dei primi gradi 5 di Francia
Val di Mello (SO)
1997, la prima ascensione di "Samurai" al "Circo di Pioda"
Telluride (Colorado)
la partenza del secondo tiro di "Bridelveil fall", una salita nella storia dell'arrampicata su cascata
Kandersteg (Ch)
la danza leggera di Renzino su "Mehr Power durch..."
Corso C1 e C2 Val Masino

Corso base e avanzato di salita su ghiaccio di cascata in Val Masino.

Corso Base C1

Per cominciare e approfondire la conoscenza della disciplina: lezioni di tecnica di arrampicata e di tecnica di sicurezza.